Barbie: puoi essere chi vuoi (forse)

Esplicito Barbie: puoi essere chi vuoi (forse)

0 0 2 mesi fa
"Siamo nel 1936, Ruth Mosko una ragazza del Colorado figlia di immigrati ebrei polacchi, finito il liceo si traferisce a Los Angeles. E’ una ragazza per bene, direi tutta casa e chiesa, e infatti dopo due anni, nel 1938, si sposa col suo fidanzato del liceo, un certo Elliot Handler, un falegname che nel suo garage assieme all’amico Harold Mattson produce e vende manufatti di legno.
Dlin dlin campanella, si sta parlando di un garage!! Non vi ricordate le storie già raccontate?"

Seguici su Facebook